Helpout disponibili

Dedicato al contract

Questo helpout, basato sull’utilizzo di Autodesk Revit Architecture, ti aiuterà a impostare correttamente il flusso di lavoro per creare il progetto di un locale commerciale con Revit Architecture in soluzione contract, dalla fase del rilevo fino alla consegna chiavi in mano al cliente.

Con Autodesk Revit Architecture

La progettazione per il contract può infatti essere affrontata, in ogni sua fase, con Revit Architecture: con esso è possibile creare l'intero progetto, dal rilievo alle tavole tecniche, fino ai computi tecnici. Senza dover utilizzare AutoCAD, è possibile disegnare l'intero ambiente fin nei minimi particolari, compresi gli impianti, ed estrapolare computi di ogni tipo: per ogni tipologia di oggetti, per ogni fase di lavoro.

E proprio l'uso accorto delle fasi di lavoro permette di suddividere il progetto del cantiere a seconda degli interventi, permettendo di documentare ogni singola fase con tavole e computi finiti.

La personalizzazione delle Famiglie per la realizzazione di arredi su misura o in fornitura richiede in questo contesto una conoscenza specialistica e verticalizzata, diventando uno dei cardini del successo progettuale.

Per creare progetti di arredo personalizzato e contract è importante sapere come usare Revit Architecture per ottenere la perfetta coordinazione tra progetto architettonico e di interior estrapolando dal modello tridimensionale le informazioni necessarie ad elaborare la documentazione per ciascuna fase, dal concept alla gestione burocratica, fino al collaudo e alla messa in opera, dando pieno significato al termine “Contrac".

L'esperto

Simone Pozzoli, l’esperto che sosterrà l’helpout, ha grandissima esperienza nell’uso di Revit Architecture per la creazione di questo tipo di progetti, che ha sviluppato con il software fin dalla prima fase di informatizzazione dell’azienda per la quale si è occupato di seguire intere forniture contract in ogni singola fase.

Conoscenze necessarie su Revit

Per affrontare questo helpout è richiesta una buona conoscenza di Autodesk Revit, almeno nelle funzioni di base: il workflow prevede diverse fasi nelle quali sarà necessario utilizzare molte funzioni del software, dal recupero del locale, al rilievo fino alla ristrutturazione completa, ed è quindi importante avere già familiarità con la creazione di muri, porte, finestre, pavimenti, viste di pianta, sezioni, abachi. È consigliato avere nozioni anche su fasi, revisioni e varianti, nonché personalizzazione (basilare) di Famiglie parametriche e locali. Tali argomenti, a scelta del cliente, possono essere anche affrontati nell’Helpout, ma sottraggono tempo alla spiegazione sul flusso di lavoro.

Eventualmente, è possibile ottenere aiuto, spiegazioni e assistenza su di essi acquistando Helpout di supporto software su Revit Architecture, disponibili qui.

90.00 € 1 ora

1 - Seleziona l'helpouter che ti seguirà

2 - Seleziona il mese dal quale vuoi la disponibilità

3 - Seleziona la data e l'ora tra quelle disponibili